rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Politica Ischia

Ischia, polemica Governo-Pd: "Da noi 140 mln, da loro chiacchiere e lanciafiamme"

Il leghista Zinzi attacca i Dem e soprattutto Vincenzo De Luca. Che proprio ieri aveva definito il ministro Fitto "traditore del Sud"

“Siamo abituati a rispondere con fatti concreti come i 140mln totali che fino ad ora il governo ha messo a disposizione in tempi record per aiutare Ischia. La nostra politica è molto lontana da quella del Pd, fatta solo di chiacchiere e lanciafiamme”.  Così il deputato della Lega Gianpiero Zinzi, a margine delle votazioni sul ‘DL Ricostruzione’ e primo firmatario di un Odg approvato sulle delocalizzazioni degli edifici danneggiati dalle calamità naturali come richiesto dal Commissario straordinario Legnini.

Il riferimento è soprattutto a Vincenzo De Luca, che soltanto ieri aveva duramente attaccato il governo a proposito della distribuzione dei fondi europei.

De Luca contro Fitto

Vincenzo De Luca intervenendo all'assemblea provinciale di Confindustria a Benevento, retta da Oreste Vigorito, insieme al sindaco di Benevento Clemente Mastella e al presidente della Provincia Nino Lombardi, aveva definito il ministro per gli Affari europei, le Politiche di coesione, il Pnrr e il Sud del governo Meloni un "traditore del sud".

"Non hanno detto nulla sui 30 miliardi di euro bloccati. Hanno in testa di prendere tutti i fondi del Sud e spalmarli sul piano nazionale per coprire buchi del Superbonus e dei costi energetici. Vogliono dire che non sappiamo spendere e dunque se li prendono. I ministeri non sanno certificare spese e dicono che è colpa delle Regioni del Mezzogiorno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ischia, polemica Governo-Pd: "Da noi 140 mln, da loro chiacchiere e lanciafiamme"

NapoliToday è in caricamento