menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Politica

Whirlpool, de Magistris dopo l'incontro col ministro: "Totale sintonia per salvare lo stabilimento"

Le parole del sindaco a margine dell'incontro con Patuanelli: "Il ministro si è impegnato nelle prossime ore a rappresentare quali saranno gli ulteriori passaggi del Governo"

Luigi de Magistris

È terminato l'incontro svoltosi a Roma tra Luigi de Magistris ed il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, sul caso Whirlpool.

"Al ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli - è il commento del sindaco - ho rappresentato che la situazione drammatica dei lavoratori e delle lavoratrici della Whirlpool di Napoli non è questione che riguarda solo loro e le loro famiglie ma la città intera. Il diritto al lavoro non si può trasformare in ordine pubblico. Ho rappresentato l’esigenza che Whirlpool mantenga gli impegni sottoscritti con il Governo circa un anno fa".

"Ne va - aggiunge il sindaco - dell’autorevolezza dello stesso Governo. Ho trovato nel ministro una posizione di totale condivisione di quanto espresso: la Whirlpool deve mantenere l’azienda e la produzione a Napoli e per poter ottenere questo risultato l’intero Governo è impegnato su questa delicatissima vertenza. Il ministro si è impegnato nelle prossime ore a rappresentare quali saranno gli ulteriori passaggi del Governo".

Il sindaco: "Coi lavoratori anche contro le manganellate"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Whirlpool, de Magistris dopo l'incontro col ministro: "Totale sintonia per salvare lo stabilimento"

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento