Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Elezioni Comunali 2021: come si fa il voto disgiunto

Come funziona

Il prossimo 3 e 4 ottobre si voterà a Napoli per le Elezioni Comunali 2021. I cittadini partenopei potranno eleggere il sindaco, il Consiglio Comunale, i Presidenti ed i consigli delle 10 municipalità cittadine. Le urne saranno aperte domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15.

L'elezione del Sindaco e dei 40 consiglieri comunali può avvenire con diverse modalità:

- L'elettore potrà esprimere una preferenza per il candidato Sindaco e per una delle liste a lui collegate;

- Sarà possibile votare solo per una delle liste e la preferenza sarà attribuita anche al candidato sindaco collegato;

- Si potrà scegliere solo un candidato sindaco ed in questo caso il voto non sarà attribuito a nessuna delle liste a lui collegate;

- È possibile inoltre esercitare un voto disgiunto, votando cioè per un candidato sindaco e per una lista a lui non collegata.

L'elettore può, inoltre, esprimere uno o due voti di preferenza per i candidati al consiglio comunale scrivendo, sulle apposite righe alla destra del contrassegno di lista, il cognome del candidato o dei due candidati scelti. In caso di doppia preferenza, il genere dei candidati prescelti dovrà essere diverso, pena l’annullamento della seconda preferenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Comunali 2021: come si fa il voto disgiunto

NapoliToday è in caricamento