rotate-mobile
Politica

Tagli ai vitalizi d'oro degli ex consiglieri regionali: la proposta in Consiglio

Presentata dal Movimento Cinque Stelle, la prima firmataria Valeria Ciarambino: "Queste pensioni d'oro sono un'offesa ai tanti lavoratori che faticano una vita per una pensione da fame"

Oggi nella sede del Consiglio regionale della Campania, il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle presenta una proposta di legge in tema di rideterminazione degli assegni vitalizi diretti e di reversibilità degli ex consiglieri regionali. "Dopo la Camera e il Senato, questo privilegio sarà ora abolito anche nelle Regioni. Alla luce dell'intesa raggiunta in Conferenza Stato Regioni e in linea con il testo del nostro Governo, la proposta di legge comporterà un notevole risparmio per le casse regionali e la fine dell'era di una casta che ancora oggi rappresenta un'offesa per i tantissimi lavoratori che hanno sacrificato una vita intera per una pensione da fame" afferma la consigliera regionale M5S Valeria Ciarambino, prima firmataria della proposta. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli ai vitalizi d'oro degli ex consiglieri regionali: la proposta in Consiglio

NapoliToday è in caricamento