menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cirillo

Cirillo

Cirillo: "In campo per tutelare il Parco Nazionale del Vesuvio e l'agricoltura"

Il Presidente del Consiglio Comunale di Trecase è candidato alle Elezioni per il rinnovo del Consiglio Metropolitano di Napoli

"Il Parco Nazionale del Vesuvio è un patrimonio che l'incuria pian piano ci sta portando via e che avrebbe invece potuto rappresentare un momento di crescita dei nostri territori, offrendo nuove opportunità di lavoro. Basti pensare ai flussi turistici che ogni giorno visitano il cratere del Vesuvio, ma non solo: aggiungiamoci anche l'agricoltura, un altro importantissimo volano di sviluppo, il turismo enogastronomico e la green economy, che offre tante opportunità di finanziamenti in questi settori da parte della Comunità Europea. Questo è solo uno dei motivi che mi vede impegnato in prima linea per il riscatto del territorio della provincia di Napoli". Così il Presidente del Consiglio Comunale di Trecase, Vincenzo Cirillo, spiega la sua scelta di candidarsi alle Elezioni per il rinnovo del Consiglio Metropolitano di Napoli.

"Mi piacerebbe che - prosegue Cirillo - per le sue competenze, la Città Metropolitana aiutasse i proprietari di tutti quei fondi abbandonati e i tanti giovani senza lavoro ad avere opportunità nel settore agricolo. Penso alle coltivazioni ed agli allevamenti biologici, all'opportunità che tanti giovani potrebbero avere di impiantare nei nostri territori imprese agricole, imprese turistiche di natura ricettiva, fattorie didattiche, luoghi in cui tutto avviene in maniera naturale, rispettando l'ambiente e utilizzando le forme di energia naturali come il vento e il sole, attraverso l'utilizzo di impianti per la produzione di energia solare o di energia eolica".

"Sarebbe bello inoltre - aggiunge il Presidente del Consiglio Comunale di Trecase - che in ognuno dei nostri comuni possa nascere un istituto di istruzione secondaria che prepari i giovani alle professioni turistiche agricole e ambientali. La Città Metropolitana di Napoli deve diventare nei prossimi anni un esempio, un polo nazionale delle professioni agricole, turistiche ed ambientali, con l'aiuto di tante call comunitarie che indirizzano i fondi proprio verso questo tipo di territorialità e verso questo tipo di iniziative".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento