menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Luca (foto Ansa)

De Luca (foto Ansa)

De Luca e la vaccinazione di massa: "In Campania utilizzeremo anche chiese e teatri"

Il Presidente della Regione lancia la sfida per la maxi-campagna vaccinale

Vincenzo De Luca lancia la sfida per la maxi-campagna vaccinale anti-Covid. Il presidente della Regione, nel corso della consueta diretta social del venerdì pomeriggio, ha anticipato l'intenzione di utilizzare anche strutture pubbliche come chiese e teatri per vaccinare in massa la popolazione campana nei prossimi mesi.

"Per febbraio avremo messo in sicurezza gli ospedali con la vaccinazione degli operatori sanitari. Il nostro obiettivo è essere la prima regione d'Europa ad uscire dall'epidemia. E' una sfida folle, dobbiamo fare un'operazione di straordinaria complessità organizzativa, al limite della pazzia, ma sono convinto che possiamo farcela a raggiungere questo traguardo entro dicembre 2021. Se ci seguirete e ci aiuterete, con comportamenti responsabili, ce la faremo. Il problema vero che abbiamo di fronte è la disponibilità numerica dei vaccini. Da fine febbraio, poi, dovrà iniziare la vaccinazione di massa, utilizzando spazi pubblici, come anche chiese e teatri e altre strutture che metteranno a disposizione i comuni. Dobbiamo coinvolgere tutti i cittadini campani, nessuno escluso", ha spiegato il Governatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento