Politica

Vaccini anti-Covid, De Luca: "Obiettivo 1,5 milioni di somministrazioni al mese"

Il Presidente della Regione Campania: "Vogliamo chiudere questo calvario entro il 2021"

"Se riusciamo a garantirci le forniture possiamo fare 50mila vaccinazioni al giorno, cioè un milione e mezzo di somministrazioni al mese. Vogliamo chiudere questo calvario entro il 2021". Così il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca si è espresso sulla questione vaccini a margine di una visita presso la sede Hitachi di via Argine a Napoli.

"Avevamo organizzato una macchina organizzativa tale da arrivare ad avere a luglio il risultato di Napoli prima grande città d'Europa Covid free. Avrebbe avuto un grande valore simbolico. Ma i vaccini non li abbiamo avuti e, anzi, dobbiamo fare la guerra per avere la stessa quantità di vaccini di altre Regioni. Dobbiamo combattere perchè vengano riconosciuti criteri oggettivi. Per noi il criterio è un vaccino per ogni cittadino italiano", ha aggiunto il Governatore. 

"La soluzione sono le vaccinazioni, altrimenti dovremo sempre fare i conti con comportamenti scorretti, con gente che pensa ogni due mesi che il problema sia scomparso, e ricominciamo il calvario ogni due mesi. Stiamo lavorando già da qualche settimana per cercare di garantirci forniture autonome di vaccini. Mi auguro che avremo qualche notizia positive già in questa settimana e lavoreremo anche sul versante della produzione", ha concluso De Luca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti-Covid, De Luca: "Obiettivo 1,5 milioni di somministrazioni al mese"

NapoliToday è in caricamento