Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vaccini, De Luca: "Dopo over 80 e fragili, tocca a categorie economiche"|VIDEO

Il presidente della Regione Campania punge il Governo: "Ho comunicato la decisione al Governo. Scandaloso che a noi vengano assegnati meno dosi"

 

Nuovo strappo tra Vincenzo De Luca e il Governo. "Finiti over 80 e fragili non intendiamo procedere solo per fasce d'età perché vogliamo privilegiare categorie economiche: località turistiche, grandi aziende e settori per far ripartire la Campania".

Una posizione che si discosta dalle indicazioni date dal premier Mario Draghi il quale aveva indicato le fasce d'età come unico criterio del piano vaccinale nazionale. Il governatore, intervenuto a un evento di Confindustria Benevento, ha attaccato l'Esecutivo per la distribuzione delle dosi: "Ci sono due scandali contro i quali combattiamo: il primo è che alla Campania siano assegnate meno dosi rispetto ad altre regioni; il secondo tema è la lentezza di Aifa che ancora non si pronuncia su Sputnik". 

Resta da verificare che ci sia la possibilità giuridica di attuare quanto De Luca ha promesso. Il piano vaccini è nazionale e negli ultimi giorni il Governo, attraverso la voce di Draghi, ha criticato aspramente le Regioni che sono uscite dal percorso indicato.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento