Domenica, 25 Luglio 2021
Politica

Tweet omofobo contro giornalista: si dimette dirigente di Italia Viva

"Prendilo nel posto dove ti piace, così godi ancora di più", il tweet incriminato di Gaudino all'indirizzo di Stefano Albamonte

Albamonte e Pascale al Gay pride

Geremia Gaudino, dirigente napoletano di Italia Viva, si era reso protagonista di un Tweet omofobo ("prendilo nel posto dove ti piace, così godi ancora di più) contro il giornalista napoletano Stefano Albamonte.

 Ampia e trasversale la solidarietà del mondo politico e non solo, nei confronti di Albamonte, preso di mira dopo la partecipazione in qualità di giornalista al Gay Pride di sabato scorso a Napoli.

Dimissioni di Gaudino

"In seguito alla frase inadeguata contenuta in un mio tweet, in cui rispondevo in maniera errata ad un signore che mi aveva provocato, e che ho immediatamente cancellato scusandomi, al fine di evitare di coinvolgere Italia viva nella polemica che ne è sorta, ho deciso di sospendermi dal partito e rassegnare le dimissioni da ogni carica. E’ mio stile assumermi responsabilità per gli errori commessi, senza coinvolgere il partito ed il progetto. Tanto anche al fine di tutelare la mia posizione rispetto alle offese e le minacce che sto ricevendo in queste ore", è il post con il quale Gaudino ha annunciato di rinunciare ad ogni incarico in corso con Italia Viva.

Graziella Pagano: "Linguaggio intollerabile"

"In nessun partito, in nessun luogo di lavoro e in nessuna comunità si può tollerare un linguaggio simile e delle offese così volgari. L’ho scritto ieri pubblicamente (come Stefano sa bene) e lo ripeto oggi. Per quanto mi riguarda Geremia Gaudino non può continuare a ricoprire incarichi in Italia Viva. Mi dispiace, Geremia è un mio amico, ma questa esternazione è inammissibile e ingiustificabile. Non c’è altro da aggiungere se non rinnovare la solidarietà a Stefano e a tutti coloro che sono ogni giorno colpiti da linguaggi e gesti violenti", aveva scritto Graziella Pagano, leader in Campania di italia Viva, sulla vicenda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tweet omofobo contro giornalista: si dimette dirigente di Italia Viva

NapoliToday è in caricamento