rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Politica

Trascrizione atti di nascita di figli di coppie omogenitoriali, il Consiglio comunale di Napoli approva odg

L'ordine del giorno chiede al sindaco Manfredi di continuare a trascrivere gli atti di nascita dei figli di coppie omogenitoriali indicando i nomi di entrambi i genitori, mettendo in campo azioni politiche rivolte al Governo e al Parlamento

Il Consiglio Comunale di Napoli, nel corso della seduta di martedì 18 aprile, ha esaminato l'ordine del giorno a firma del presidente della commissione Pari Opportunità Gennaro Esposito per la tutela dei bambini e del loro diritto ad avere una famiglia nel rispetto della dignità della persona e del principio di uguaglianza.

Un ordine del giorno con cui si chiede al sindaco di Napoli, ha detto Esposito, di continuare a trascrivere gli atti di nascita dei figli di coppie omogenitoriali indicando i nomi di entrambi i genitori, mettendo in campo azioni politiche rivolte al Governo e al Parlamento per il riconoscimento dei diritti dei bambini nel rispetto dell'uguaglianza e della pari dignità riconoscendo valida al certificato di legittimazione europeo.

L'assessora Emanuela Ferrante ha dato parere favorevole, assicurando l'impegno dell'amministrazione per la tutela dei diritti dei bambini senza distinzioni. L'ordine del giorno è stato approvato a maggioranza con l'astensione dei consiglieri Guangi e Savastano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trascrizione atti di nascita di figli di coppie omogenitoriali, il Consiglio comunale di Napoli approva odg

NapoliToday è in caricamento