menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tommaso Sodano è il vicesindaco di Napoli

Nato nel 1957 a Pomigliano D'Arco, è laureato in Agraria ed esperto di tematiche ambientali e di pianificazione dei sistemi di gestione dei rifiuti

Tommaso Sodano è nato nel 1957 a Pomigliano D'Arco (Napoli). Laureato in Agraria ed esperto di tematiche ambientali e di pianificazione dei sistemi di gestione dei rifiuti.

E’ stato Assessore alla Provincia di Napoli dal 1995 al 2001 quando viene eletto al Senato con Rifondazione Comunista. In quella legislatura presenta, come primo firmatario, 21 disegni di legge e 461 interrogazioni parlamentari. Membro della commissione d’inchiesta sulle Ecomafie, nella quale porta alla luce lo scandalo dei rifiuti in Campania.

Dalle sue denunce muove l’inchiesta che ha portato al rinvio a giudizio di Bassolino, Romiti, Impregilo e dei vertici del Commissariato Rifiuti. Nel 2006 viene rieletto al Senato dove ricopre l’incarico di Presidente della Commissione Ambiente. Nella breve vita della legislatura presenta 18 disegni di legge (governo e pianificazione del territorio, lotta ai crimini ambientali e tutela dei beni ambientali, acqua pubblica, scioglimento dei consigli comunali che non fanno la raccolta differenziata), 84 mozioni-risoluzioni e si batte per l’abolizione della truffa del CIP6.


Nel 2009 si candida alla Presidenza della Provincia di Napoli dove attualmente è consigliere. Collabora con Il Fatto quotidiano ed alla fine del 2010 esce il libro “LA PESTE “ scritto insieme a Nello Trocchia.

GIUNTA DE MAGISTRIS: TUTTI I NOMI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento