Terzigno, i vertici campani di Forza Italia esaltano le qualità di Serafino Ambrosio

Se per Serafino Ambrosio, Consigliere Comunale e neo Coordinatore Cittadino di Forza Italia a Terzigno, quello di venerdì scorso aveva il sapore di un “esame”, è possibile affermare che è stato superato con il massimo dei voti.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Se per Serafino Ambrosio, Consigliere Comunale e neo Coordinatore Cittadino di Forza Italia a Terzigno, quello di venerdì scorso aveva il sapore di un “esame”, è possibile affermare che è stato superato con il massimo dei voti.

Oltre trecento persone, tra amici e simpatizzanti, hanno accolto l’invito di Serafino Ambrosio a partecipare al convegno sul tema “Giovani, Etica e Merito per vincere la sfida del futuro”.

Ma oltre all’abbraccio della folla, Ambrosio, per la sua “prima” da Coordinatore Cittadino di Forza Italia, ha incassato l’approvazione e il consenso sulla sua figura  e sul suo operato da parte dello Stato Maggiore di Forza Italia, intervenuto venerdì scorso a Terzigno.

Infatti, dal Coordinatore Regionale Sen. Domenico De Siano a quello Provinciale Avv. Antonio Pentangelo, passando dal Capogruppo in Consiglio Regionale On. Armando Cesaro fino ad arrivare all’On. Stefano Caldoro un coro unanime ha indicato Serafino Ambrosio come figura ideale sulla quale il partito di Silvio Berlusconi intende puntare per i prossimi anni.

La testimonianza di fiducia dei vertici regionali del mio partito – sostiene Serafino Ambrosio - nell’affidarmi la guida del partito a Terzigno mi riempie di orgoglio. Una stima che rappresenta per me uno stimolo importante per proseguire, tutti insieme, nel percorso di cambiamento del nostro partito, senza correre  il rischio di sembrare i soliti giovani in preda ad utopie e a richieste destinate a rimanere inascoltate. Profonderò, come ho sempre fatto, il massimo sforzo al fine di contribuire all’attivazione di percorsi di crescita per far sì che Forza Italia  sia sempre più un punto di riferimento per la vita politica e sociale terzignese e dell’intero comprensorio vesuviano”.

Torna su
NapoliToday è in caricamento