menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto Ischia, la Regione Campania stanza 2,5 milioni di euro per prima emergenza

La Giunta Regionale della Campania, nella seduta di oggi, ha deliberato lo stanziamento di fondi del bilancio regionale per poter far fronte agli interventi di prima emergenza sull'isola verde

La Giunta Regionale della Campania, nella seduta di oggi, ha deliberato lo stanziamento di 2,5 milioni di euro del bilancio regionale per poter far fronte agli interventi di prima emergenza per il terremoto a Ischia.

Inoltre, facendo seguito al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, la Giunta ha deliberato di dare mandato al Governatore Vincenzo De Luca per presentare la richiesta dello stato di emergenza dopo gli eventi sismici che hanno colpito l’isola verde.

Intanto questa mattina il procuratore aggiunto Giuseppe Borrelli ed il sostituto Michele Caroppoli si sono recati, per una ricognizione, sui luoghi colpiti dalla forte scossa di lunedì sera dove si sono verificati i crolli.

L'iniziativa rientra nell'ambito della attività di indagine avviata dalla Procura di Napoli, per accertare la sussistenza di eventuali responsabilità per i danni provocati dal sisma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento