rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Politica

Tajani minacciato da "no vax", Caldoro: "Atto violento e inaccettabile"

Il coordinatore di Forza Italia ha diffuso il commento choc sui social

"Questo è il buongiorno che mi arriva da un presunto no vax. Le minacce di morte non mi spaventano, nessun passo indietro. Solo con i vaccini e il green pass possiamo uscire dalla pandemia". Con queste parole, postate su Twitter, il coordinatore nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani ha denunciato una minaccia che gli è arrivata da un presunto novax.

Tajani aveva espresso soddisfazione per la decisione del sindaco di Tireste di vitare le manifestazioni "no vax", ma tra i commenti è comparsa una minaccia: “Vi vedo bene appesi a testa in giù in piazzale Loreto. Fascisti”.

Tanti i messaggi di solidarietà per Tajani, molti arrivati anche da Napoli. Tra questi c'è quello di Stefano Caldoro che ha scritto: "Le minacce contro Antonio Tajani rappresentano un atto violento e inaccettabile. Conoscendolo sono certo che Antonio continuerà il suo impegno con determinazione sempre maggiore. La sfida della vaccinazione e del Green pass è una sfida di civiltà che non si piega con minacce ed insulti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tajani minacciato da "no vax", Caldoro: "Atto violento e inaccettabile"

NapoliToday è in caricamento