Regione Campania, tagli ai vitalizi: festeggia il Movimento 5 Stelle

La consigliera regionale Ciarambino: “Grazie a Governo illuminato cancellato odioso privilegio. Bocciati dalla casta nostri emendamenti su divieto di cumulo e innalzamento età pensionabile”

“Oggi è un giorno storico per la Campania. Grazie al Movimento 5 Stelle il Consiglio regionale ha approvato il taglio dei vitalizi". Così la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino.

"Un provvedimento - va avanti la ex capogruppo - per il quale ci stiamo battendo fin dal primo giorno di questa legislatura, con emendamenti e proposte di legge che sono state sistematicamente bocciate o lasciate ammuffire nei cassetti. Con il Movimento 5 Stelle al Governo del Paese siamo stati costretti a minacciare le Regioni, intimandole di tagliare i vitalizi pena il taglio del 20% dei trasferimenti statali sulla spesa libera. Oggi questa legge è stata firmata da tutti, ovvero anche da quelle stesse persone che per quattro anni hanno ostacolato in ogni modo le nostre battaglie per cancellare il più vergognoso dei privilegi della politica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La proposta del taglio dei vitalizi

"Ad oggi - entra nel dettaglio Ciarambino - il Consiglio regionale paga 11 milioni di euro l’anno per i vitalizi regionali con soldi dei cittadini. Se ci avessero dato ascolto prima, dal 2015 avremmo risparmiato circa 3,5 milioni l’anno. Oggi ce l’abbiamo fatta, grazie a un Governo illuminato questo privilegio sarà finalmente cancellato anche in Campania. Un altro passo per diminuire la distanza tra la politica e i cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento