rotate-mobile
Politica

Incendi dolosi, Valiante: “Serve una mobilitazione generale”

“E’ inaccettabile la guerra che annualmente si scatena per gli incendi dolosi che devastano i nostri territori più belli” così il vicepresidente della Regione Campania Antonio Valiante sugli episodi di questi giorni.

"E' inaccettabile la guerra che annualmente si scatena per gli incendi dolosi che devastano i nostri territori più belli” così il vicepresidente della Regione Campania Antonio Valiante sugli episodi di questi giorni.

Continua Valiante a proposito dell'origine dolosa: “Anche se l’organizzazione che abbiamo messo in campo consente interventi rapidi che limitano i danni, è necessario che questo fenomeno delinquenziale venga bloccato.

Quindi il vicepresidente sprona i cittadini a una mobilitazione per far fronte al problema: “Siamo di fronte ad uno dei fenomeni patologici peggiori, e la Campania è una delle maggiori vittime. Occorre perciò che, oltre ad una mobilitazione dei cittadini, tutte le forze dell’ordine, a partire dalla polizia locale, esercitino un controllo più assiduo e costante del territorio”.

“Insomma, ad atti così scellerati vanno date risposte generali. Tutti dobbiamo sentirci coinvolti nella lotta contro il fuoco e chi lo accende senza rendersi conto delle tragedie che provoca con il suo insano gesto”, conclude il vicepresidente Valiante.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi dolosi, Valiante: “Serve una mobilitazione generale”

NapoliToday è in caricamento