menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lettieri

Lettieri

Lettieri: "Su questione stadio de Magistris non perda altro tempo"

L'ex candidato sindaco di Napoli e capo dell'opposizione in Consiglio comunale, invita il primo cittadino partenopeo ad una maggiore concretezza sulla questione San Paolo

“Per risolvere la querelle stadio, de Magistris deve fare immediatamente una sola cosa: attuare la convenzione tra il Comune di Napoli ed il Calcio Napoli”. A dichiararlo in una nota è il capo dell’opposizione in Consiglio comunale e presidente di Fare Cittá, Gianni Lettieri.

”Da un lato - prosegue l'ex candidato sindaco – la posizione di De Laurentiis è chiara: ha manifestato l’esigenza di poter avere una struttura all’altezza della squadra e della Champions che abbiamo riconquistato giocando un grande campionato. Dall’altro lato abbiamo de Magistris che, come sempre, annuncia, minaccia, ritratta, dice parole, parole e parole, ma al momento dei fatti butta sempre la palla in tribuna. Due moduli di gioco diversi: quello della società calcio Napoli, con strategie lineari, e quello del Comune, che fa melina e un catenaccio degno del calcio che si giocava all’epoca della prima repubblica”.

De Magistris non perda altro tempo - conclude Lettieri - e dia seguito agli accordi presi, per evitare brutte figure a livello internazionale, per consentire che la Champions si giochi a Napoli, ma soprattutto per far ripartire in tempo il prossimo campionato di Serie A dal momento che ad oggi, l’amministrazione, non ha ancora rilasciato il necessario certificato di agibilità. Mettiamo in condizione i tifosi di avere uno stadio degno di Napoli e del Napoli”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento