Spiagge sicure, dal governo fondi a 15 comuni costieri campani

Diverse le finalità cui può essere destinato il contributo: l'assunzione di personale di polizia locale a tempo determinato, coprire gli straordinari, acquistare mezzi e attrezzature e promuovere campagne informative

Quindici comuni campani saranno destinatari dei fondi per Spiagge Sicure, l'iniziativa del Ministero degli Interni contro l'abusivismo commerciale e attività illecite durante il periodo di massima affluenza turistica.

Sono previsti in tutto 4,2 milioni contributo per il 2019 che – spiegano dal Viminale - coinvolgerà 100 enti locali sotto i 50mila abitanti, selezionati anche considerando le presenze turistiche del 2017.

Diverse le finalità cui può essere destinato il contributo: l'assunzione di personale di polizia locale a tempo determinato, coprire gli straordinari, acquistare mezzi e attrezzature e promuovere campagne informative.

Secondo il Viminale, i maggiori controlli dovuti a "Spiagge Sicure" lo scorso anno hanno "dato un duro colpo al fenomeno dell'immigrazione clandestina".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento