Sofia Felicia Donnarumma: "Accetto con orgoglio e responsabilità l'incarico di assessore al comune di Torre Annunziata"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

"Accetto questo incarico con orgoglio e intendo portarlo avanti con la responsabilità e la dedizione necessaria ad affrontare le grandi sfide utili al futuro della nostra città. L'amore che ho per Torre Annunziata e per i miei concittadini mi fa percepire il peso del ruolo ed è al tempo stesso da sprone all'impegno che metterò in campo." Commenta così Sofia Felicia Donnarumma il suo nuovo incarico di Assessore al Comune di Torre Annunziata. 34enne avvocato specializzato in diritto del lavoro, entra a far parte della Giunta guidata dal Sindaco Vincenzo Ascione con le deleghe al Personale, Avvocatura, Contratti, Legalità, Sicurezza, Trasparenza, Procedimenti anticorruzione, Pari Opportunità e Rapporto con le partecipate. "Con il Sindaco, che stimo e ringrazio per l'opportunità concessami, lavoreremo per garantire la massima trasparenza con l'obiettivo di evitare logiche oscure capaci di minare i princìpi di legalità fuori e dentro la macchina comunale. Il mio impegno si nutrirà della mia esperienza professionale e del riferimento politico della Lista 3C, di cui mi sento parte riconoscente nella figura del dott. Mario Iovane, uomo dalla comprovata professionalità ed umanità; ed integrante con i consiglieri Mariagrazia Sannino, collega e donna coraggiosa a cui va la mia gratitudine, e Mauro Iovane, personalità di elevata morale ed intraprendenza. A loro, così come a tutti i neo consiglieri eletti, giunga anche il mio in bocca al lupo per l'imminente nascita di questa nuova consiliatura. Con la consapevolezza che insieme faremo il bene della città di Torre Annunziata."

Torna su
NapoliToday è in caricamento