Politica

Forza Italia candida Sgarbi a Pomigliano

Il critico d'arte verrà candidato nello stesso collegio del candidato premier del M5s, Luigi Di Maio

Sarà una sfida tutta da vivere quella sul collegio di Pomigliano D’Arco. Nell’ex roccaforte rossa saranno candidati Luigi Di Maio (nel proporzionale Campania 1) e Vittorio Sgarbi per il centrodestra. E’ il critico d’arte la carta che Berlusconi schiera per sfidare il leader dei cinque stelle. Ancora incerto, invece, il candidato che si confronterà per il Pd. Renzi pare sia ancora alla ricerca di un nome di alto profilo per sperare di tracciare la differenza con Di Maio.

Sgarbi intanto ha accettato la candidatura, ieri c’è stata la firma ufficiale del patto mettendo così fine alle indiscrezioni che volevano l’ex critico d’arte candidato con un suo movimento. Dalle parole di Sgarbi si comprende già che quella su Pomigliano sarà una sfida all’ultimo voto: «Sì mi candido contro Di Maio. Sarà uno scontro frontale e ne vedremo delle belle. Sarà una campagna elettorale scoppiettante».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia candida Sgarbi a Pomigliano

NapoliToday è in caricamento