Consiglio Comunale Napoli, Esposito (Pd): "Votare la sfiducia a de Magistris, meglio un commissario straordinario"

Il capogruppo del Partito Democratico chiede la conclusione anticipata dell'esperienza amministrativa arancione

(foto Ansa)

"Chi ama veramente la città deve fare un passo indietro: bisogna votare la sfiducia al sindaco. Meglio il commissario straordinario che de Magistris”. Questo il pensiero di Aniello Esposito, capogruppo del Partito Democratico al Consiglio Comunale di Napoli, espresso ai microfoni di Radio Crc nel corso della trasmissione "Barba&Capelli".

Napoli merita ben altro. In quasi 10 anni è stata completamente abbandonata a se stessa, non ci sono servizi che funzionano”, ha aggiunto il consigliere comunale del Pd.

Esposito ha raccontato anche la sua esperienza con il Covid-19: “Sono stato colpito dal virus e ne porto ancora le conseguenze. Il mio appello è di non fare assembramenti, utilizzare le mascherine e tutte le protezioni. Mi rivolgo soprattutto ai giovani che non si rendono conto per la loro età. I contagi sono aumentati e i pronto soccorso sono saturi, con scene raccapriccianti. Esorto tutti i napoletani ad avere massima attenzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, quali sono i sintomi spia e cosa tenere in casa: risponde il medico di base

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento