Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Allarme povertà per i napoletani: "Quest'anno 60% di senzatetto in più, è emergenza"

Le parole dell'assessore al Welfare Trapanese: "Da questa notte ampliati posti letto in dormitori"

L'assessore al Welfare del Comune di Napoli Luca Trapanese ha oggi illustrato le iniziative messe in campo dall'amministrazione in fatto di tutela dei meno abbienti. "L'emergenza povertà - ha spiegato - è uno dei maggiori problemi che stiamo affrontando. Tante persone, soprattutto napoletane, trovano nella strada l'unico luogo dove andare dopo aver perso tutto. I dati registrano un aumento esponenziale di questo terribile fenomeno: siamo quasi al 60% in più rispetto agli anni precedenti".

Una situazione drammatica cui prova a porre rimedio Palazzo San Giacomo. "Abbiamo aperto - ricorda Trapanese - la stazione metro Museo per l'emergenza freddo e lì garantiamo un riparo sicuro, riscaldamento e l'utilizzo dei servizi igienici. Da questa notte abbiamo ampliato i posti letto in Istituto Tanucci (+15 posti) e nel dormitorio pubblico (+35 posti)".

"Abbiamo iniziato una massiccia campagna di pulizia e riordino delle strade, ma soprattutto stiamo provando a convincere queste persone a trovare ospitalità nelle strutture idonee alle persone che cercano riparo in strada. Abbiamo ancora tante disponibilità di posti - sottolinea ancora e conclude l'assessore della giunta Manfredi - ma purtroppo non è facile convincerle a fidarsi e a farsi aiutare come potremmo. Noi non ci arrendiamo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme povertà per i napoletani: "Quest'anno 60% di senzatetto in più, è emergenza"
NapoliToday è in caricamento