menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio Comunale di Napoli, rinviata la seduta solenne dedicata a Maradona

E' quanto deciso dalla Conferenza dei capigruppo per consentire una più ampia partecipazione all’evento, non possibile in questo periodo di restrizioni dovute alla pandemia

E' stata rinviata la seduta del Consiglio Comunale di Napoli dedicata alla celebrazione di Diego Armando Maradona, inizialmente ipotizzata per venerdì 18 dicembre, e ciò per consentire una più ampia partecipazione all’evento, non possibile in questo periodo di restrizioni dovute alla pandemia.

E' quanto deciso dalla Conferenza dei capigruppo, presieduta da Alessandro Fucito, che si è riunita mercoledì in videoconferenza con la partecipazione del vicesindaco Enrico Panini, delegato ai rapporti con il Consiglio, e dell’assessore allo Sport Ciro Borriello. 

La Conferenza ha deciso che il Consiglio si riunirà mercoledì 30 dicembre alle ore 10, con il question time fissato per le ore 9, nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino.

L’ordine dei lavori programmato prevede al primo punto l’elezione del nuovo vicepresidente del Consiglio dopo le dimissioni di Fulvio Frezza; saranno poi trattate alcune delibere di riconoscimento dei debiti fuori bilancio; la delibera di determinazione della tariffa Tari per il 2020; la delibera concernente un debito fuori bilancio relativo al condominio Aurora, la delibera per l’espressione del parere favorevole alla realizzazione del progetto del Polo integrato dell’ospedale veterinario dell’Asl Napoli 1; la delibera per la riclassificazione tipologica di immobili nel complesso di via Nicolini n. 47. Nell’ordine dei lavori seguiranno l’elezione di cinque componenti della commissione locale Paesaggio e la designazione di un componente del consiglio di amministrazione del Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

social

E' in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento