Venerdì, 12 Luglio 2024
Politica

Scontri anti-Salvini: "Solidarietà ai poliziotti feriti"

Il Siulp: "Professionisti del disordine non perdono occasione per dare sfogo alla loro ingiustificata violenza"

Solidarietà ai poliziotti feriti negli scontri a Napoli e un ringraziamento “per l’alta professionalità e lo spirito di abnegazione con cui hanno affrontato l’ennesima violenta guerriglia scatenata dai soliti professionisti del disordine che, ancora una volta, pur di dare sfogo alla loro violenza sfruttano le ambiguità anche di chi ha responsabilità istituzionali”. Ad esprimerli, dopo gli scontri anti-Salvini a Napoli, è stato il Segretario Generale Felice Romano.

Il tutto, si legge, "non è ulteriormente degenerato solo per la professionalità con cui sono stati organizzati ed eseguiti i servizi di ordine pubblico”. Il Siulp parla di “professionisti del disordine che non perdono occasione per dare sfogo alla loro ingiustificata e inusitata violenza, che ancora una volta, ed è questa la cosa ancora più grave, sembra innescata – si sottolinea – dall’ambiguità di chi ha responsabilità istituzionali e non si rende conto che taluni atteggiamenti o dichiarazioni alimentano l’odio e armano le piazze”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontri anti-Salvini: "Solidarietà ai poliziotti feriti"
NapoliToday è in caricamento