L'ex assessore Donati scippata in via S. Brigida: turista ritrova la borsa

La Donati aveva appena terminato di cenare in un noto ristorante del centro città quando è stata assalita da due malviventi giunti su un motorino che l'hanno scippata della borsa, poi ritrovata da un turista

Donati

Brutta serata quella di ieri per l'ex assessore alla Mobilità del Comune di Napoli Anna Donati, vittima di uno scippo nella centralissima via Santa Brigida, a pochi passi da Palazzo San Giacomo.

La Donati aveva appena terminato di cenare in un noto ristorante del centro città, quando è stata assalita da due malviventi giunti su un motorino che l'hanno scippata della borsa contenente la somma di 50 euro, documenti, carte di credito, un iPad e due telefonini, prima di darsi alla fuga.

Successivamente, come racconta l'Adnkronos, un turista straniero ha poi ritrovato la borsa scippata in vico dei Banchi allo Spirito Santo, nel centro storico di Napoli. L'uomo si è recato presso la caserma "Pastrengo" dei Carabinieri del Comando provinciale di Napoli, in via Morgantini, dove ha consegnato la borsa all'interno della quale, però, c'erano soltanto i documenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento