Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

De Magistris: "Salvini mi ha chiamato sindaco fallito? Detto da lui è una medaglia"

Il sindaco di Napoli risponde al leader della Lega: "Ha paura della mia candidatura in Calabria"

"Salvini mi ha chiamato sindaco fallito? Detto da lui è una medaglia. La Lega ha paura di questa mia candidatura, temono che spazzi via l'inconcludenza e i danni che sta facendo Spirlì in Calabria. Salvini lì perderà alle urne". Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, intervenuto a "The Breakfast Club" su Radio Capital, ha risposto alle parole del leader della Lega Matteo Salvini sulla sua candidatura a presidente della Regione Calabria.

"Mi candido in una terra bella e complessa. Conosco bene la Calabria, più di quelli che mi denigrano chiamandomi straniero. Sono stati i calabresi a chiedermi di candidarmi. Ma non parteciperò alle primarie del Pd. Non faccio parte di nessun schieramento di centrosinistra", ha aggiunto de Magistris.

Il primo cittadino partenopeo aveva risposto all'ex Ministro dell'Interno anche nelle ore precedenti: "Da sindaco di Napoli, pur tra tante difficoltà e problemi, ho portato la città dai rifiuti al primo piano - per colpa anche di persone di cui si circonda - a città prima per crescita culturale e turistica”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Magistris: "Salvini mi ha chiamato sindaco fallito? Detto da lui è una medaglia"

NapoliToday è in caricamento