Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica Pianura

Ucraina, Fico a Napoli: "Cessate il fuoco e pace sono le priorità, dopo i processi politici"

Il presidente della Camera, in città per un incontro a Pianura, si è espresso a proposito del conflitto in corso

Il presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, era oggi a Pianura per un incontro a margine del quale ha risposto ai cronisti riguardo la questione ucraina.

"Tutti i Paesi del mondo, tutte le diplomazie internazionali devono lavorare per la ricerca della pace e si deve partire da punti importanti, da un punto di equilibrio che contempli anche gli interessi delle nazioni. Ho sentito dal presidente Zelensky delle aperture importanti, spero che possano arrivare altre aperture da parte di Mosca e Putin", ha spiegato l'esponente partenopeo del Movimento 5 Stelle.

"Per esempio - ha aggiunto Fico - il 'cessate il fuoco', la Russia deve riconoscere la costituzione dello Stato ucraino e l'Ucraina può garantire una non entrata permanente nella Nato. Iniziare dai punti, mettere dei tasselli per trovare un equilibrio fra queste due nazioni. È importante farlo, crederci fino in fondo e lavorare per questo. Non c'è dubbio che siamo preoccupati per tutta la situazione, anche per come sta evolvendo dopo i colloqui dei ministri degli Esteri in Turchia. Quello che ci tengo a dire per l'ennesima volta è che noi dobbiamo riuscire a raggiungere un cessate il fuoco e dobbiamo mettere al centro la pace, perché la pace è il nostro bene comune più grande".

Anche secondo alcuni esponenti del M5S la Nato ha parte della responsabilità per il conflitto in corso, e Fico commenta così: "Nel momento in cui la Russia ha invaso in questo modo l'Ucraina attaccandola da più punti, da cielo, da terra e dal mare, dobbiamo mettere una linea di demarcazione. Oggi noi dobbiamo riuscire a dire solo che dobbiamo avere la pace e cercare di trovare un equilibrio tra le nazioni. poi tutti i processi politici che andavano fatti in precedenza li vedremo dopo".

E a chi gli ha chiesto a proposito di un possibile intervento del presidente dell'Ucraina Zelensky in videoconferenza in Parlamento ha risposto: "Siamo in contatto con le autorità ucraine, sono e siamo in contatto con l'ambasciatore, quindi stiamo aspettando notizie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucraina, Fico a Napoli: "Cessate il fuoco e pace sono le priorità, dopo i processi politici"
NapoliToday è in caricamento