menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cozzolino

Cozzolino

Primarie Campania, Cozzolino: "A Napoli troppa 'pigrizia'"

L'europarlamentare ha commentato in conferenza stampa l'esito delle Primarie che hanno visto la vittoria di Vincenzo De Luca

"La giornata di ieri è stata un successo. Abbiamo vinto la scommessa sullo svolgimento delle Primarie a cui non c’era e non c’è mai stata una concreta alternativa politica. Il risultato della partecipazione è stato importante. Vorrei ringraziare tutti i volontari e i partecipanti che hanno contribuito alla riuscita della giornata di ieri. Ringrazio tutti gli elettori e le elettrici che mi hanno dato l’importante consenso che ho conseguito". Lo ha dichiarato l’eurodeputato Pd Andrea Cozzolino in conferenza stampa oggi nella sede del suo comitato elettorale.

"Non sono un uomo dei ricorsi - ha proseguito Cozzolino - . Tuttavia la geografia del voto ci consegna da una parte una sorta di ‘pigrizia’ del popolo napoletano e un’iperattività di quello salernitano. Se la stessa iperattività si fosse prodotta a Napoli avremmo avuto una partecipazione di circa 200.000 elettori. Tanto per dare il senso della proporzione".

"Sono sceso in campo per battere il centrodestra nelle elezioni di maggio e sono qui per questo. Penso che il risultato conseguito da De Luca non dia quella forza politica e programmatica necessaria da sola a battere il centrodestra nelle elezioni di maggio. Nelle settimane passate - ha concluso l'europarlamentare - girando per la regione ho dovuto registrare l’inadeguatezza innovativa del Pd campano. L’innovazione e il nuovo corso del Pd a livello nazionale non si è sprigionata anche da noi. Chiedo inoltre la convocazione della Direzione regionale per affrontare il nodo delle alleanze, sia a destra sia a sinistra del Pd, e affrontare il tema della qualità delle liste".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento