menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Renzi: "Su Bagnoli ci mettiamo la faccia. Pronti 272 milioni"

Il Presidente del Consiglio parla in Prefettura in conferenza stampa, al termine della riunione della Cabina di Regia: "Bagnoli sarà finalmente ripulita. Il 15 maggio chiederemo il dissequestro dell'area"

"Su Bagnoli ci mettiamo la faccia. Il Governo mette 272 milioni di euro per il rilancio dell'area. Sarà la più grande opera di risanamento ambientale mai fatta in Italia". Questo l'annuncio del Presidente del Consiglio Matteo Renzi in conferenza stampa alla Prefettura di Napoli, al termine della riunione della Cabina di Regia.

"Bagnoli sarà finalmente ripulita. La bonifica sarà ultimata entro il 2019. Ci vogliono far credere che cambiare l'Italia sia impossibile. Noi questo progetto lo porteremo a termine, con un grande abbraccio a chi sa solo urlare e contestare - ha aggiunto il Premier - . Dopo la conferenza dei servizi, il 15 maggio, chiederemo anche il dissequestro dell'area".

Renzi, rispondendo ad alcune domande, ha ribadito anche un ulteriore punto: "Il progetto di Bagnoli vale con qualunque sindaco. Il risultato delle prossime elezioni comunali non cambierà nulla. Noi siamo disponibili a collaborare con tutti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento