menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefano Caldoro

Stefano Caldoro

Regione Campania, stop a doppi vitalizi. Legge approvata all'unanimità

Le forze politiche presenti nel Parlamentino campano hanno convenuto sulla necessità di porre rimedio a un "privilegio" istituito con la legge regionale 9 del 2005

Stop ai doppi vitalizi per ex consiglieri regionali della Campania che ora ricoprono altri ruoli in Parlamento o all'Europarlamento. L'aula ha votato compatta alla proposta di legge che abolisce l'eriogazione del doppio vitalizio.

L'iter è stato breve: tutte le forze politiche presenti nel Parlamentino campano hanno convenuto sulla necessità di porre rimedio a un «privilegio», istituito con la legge regionale 9 del 2005 che sopprimeva un articolo di una precedente legge (la 13 del 1996) che sospendeva l'erogazione del vitalizio ai consiglieri in caso di elezione in altri organi rappresentativi, nazionali, europei o di altre Regioni.

L'articolo 1 della legge regionale stabilisce che «l'erogazine dell'assegno vitalizio è sospesa qualore il titolare dell'assegno stesso venga eletto al Parlamento europeo, naioznale o ad altro Consilgio regionale. L'assegno è poi ripristinato con la cessazine dell'esercizio di tali mandati». La legge non comporta impegno di spesa e, dichariata urgente, entrerà in vigore dal giorno successivo alla sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento