Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Regionali, Falasca (Più Europa): “Anziché scandalizzarci per una battuta di Gomorra, lavoriamo contro la criminalità’’

Il vicesegretario nazionale Piercamillo Falasca interviene sulle polemiche scoppiate in seguito alla diffusione dello spot elettorale di Ciro Attanasio, candidato nelle liste napoletane di Più Campania in Europa

Piercamillo Falasca

Dopo le polemiche scoppiate in seguito alla diffusione dello spot elettorale di Ciro Attanasio, candidato nelle liste napoletane di Più Campania in Europa, che rievoca le frasi di Gomorra, oggi a parlare è il vicesegretario nazionale Piercamillo Falasca, che prende posizione in merito alla vicenda ma soprattutto risponde a chi ha aspramente criticato la scelta comunicativa di Attanasio.
 

"In questi giorni, qualcuno ha criticato la comunicazione personale di un nostro candidato, che ha usato provocatoriamente una battuta di Gomorra - spiega Piercamillo Falasca -. Le provocazioni riescono o non riescono, ma tali restano. Gomorra è solo un film. Anziché scandalizzarci per le battute, dovremmo invece riflettere su cosa fare concretamente per battere la criminalità organizzata: ad esempio, legalizzare le droghe leggere, che sono un vero e proprio bancomat per le mafie.
Le liste di Più Campania in Europa sono composte da professionisti, amministratori locali, lavoratori e attivisti di partito, tutti espressione della migliore società campana, quella che vogliamo portare nelle istituzioni. Non tutti possono dire lo stesso”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Falasca (Più Europa): “Anziché scandalizzarci per una battuta di Gomorra, lavoriamo contro la criminalità’’

NapoliToday è in caricamento