Politica

Referendum Costituzionale 2020: come si vota

La guida

Domenica 20 settembre, dalle ore 7 alle 23, e lunedì 21 settembre dalle 7 alle 15, gli italiani saranno chiamati al voto per il Referendum Costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari della Repubblica Italiana. 

Il testo

Il quesito stampato sulla scheda è: «Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?»

Come si vota

Per votare basta barrare la casella del "Si" o quella del "No". 

IL FAC-SIMILE DELLA SCHEDA ELETTORALE

Niente quorum

Per la validità del referendum costituzionale confermativo, a differenza che per il referendum abrogativo, non è previsto dalla legge un quorum di validità; non si richiede, cioè, che alla votazione partecipi la maggioranza degli aventi diritto al voto e l'esito referendario è comunque valido indipendentemente dalla percentuale di partecipazione degli elettori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum Costituzionale 2020: come si vota

NapoliToday è in caricamento