Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Ipotesi Rastrelli candidato della Meloni a sindaco di Napoli: è rottura nel centrodestra

Forza Italia e Lega si erano già espressi favorevolmente su Catello Maresca

“Un uomo per le Istituzioni, al fianco delle Forze dell’Ordine e impegnato in battaglie per la legalità. Con coerenza da sempre vicino alla nostra comunità. Con Sergio Rastrelli, al lavoro per Napoli”. A pubblicare una foto su una terrazza di Roma e a scrivere questo post su Twitter è stata leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni che ha così lanciato Sergio Rastrelli come prossimo candidato sindaco di Napoli. Un post che segna già la prima frattura all'interno del centrodestra per la scelta del prossimo candidato alla poltrona di Palazzo San Giacomo. 

Se da una parte Forza Italia e anche la Lega hanno più volte espresso apprezzamento per il magistrato Catello Maresca, la Meloni sembra voler andare dritta per la propria strada e chiedere per il suo partito il candidato sindaco. Rastrelli è il figlio di Antonio, defunto ex presidente della Regione Campania prima dei due mandati di Antonio Bassolino. Da tempo è uno dei quadri dirigenti del partito e per alcune settimane è sembrato essere in corsa anche per sfidare Vincenzo De Luca alle scorse regionali. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ipotesi Rastrelli candidato della Meloni a sindaco di Napoli: è rottura nel centrodestra

NapoliToday è in caricamento