Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cantone: "La camorra non è più solo una questione meridionale"

 

"Camorra e mafia non sono più solo una questione meridionale, anche se al Nord hanno ancora difficoltà ad accettarlo". Raffaele Cantone, presidente dell'Autorità nazionale Anticorruzione è intervenuto alla Festa del Lavoro, organizzata a Napoli da "Articolo Uno - Movimento democratico e progressista". "Al Nord la mafia non spara - ha proseguito l'ex magistrato - ma è inserita nel tessuto imprenditoriale". 

Cantone stoppa le polemiche sul nuovo codice antimafia: "Ha delle criticità, ma resta un'ottima legge che va nella giusta direzione. Altre polemiche rischiano di essere strumentali". Il presidente dell'Anac ha commentato anche i concorsi truccati in alcune università italiane: "Non credo che si voglia realmente modificare il sistema universitario. Bisogna dire anche che ogni cambiamento è difficile senza dare fondi agli atenei". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento