Martedì, 18 Maggio 2021
Politica Porto / Piazza Municipio

Sicurezza stradale, Comune di Napoli e Aci firmano il protocollo d'intesa

Presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo il Sindaco de Magistris ed il presidente dell'ACI Napoli Antonio Coppola hanno sottoscritto il protocollo d'intesa per una mobilità responsabile in città

De Magistris e Coppola firmano il protocollo

Il Comune di Napoli e l'Automobile Club Napoli hanno sottoscritto quest'oggi, presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, il protocollo d'intesa per instaurare un rapporto di collaborazione per il perseguimento della cosiddetta "mobilità responsabile", con particolare riguardo alla sicurezza stradale. A suggellare l'intesa con una firma, il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ed il Presidente dell'ACI Napoli, Antonio Coppola.

Particolarmente soddisfatta per l'accordo, l'assessore comunale alla Mobilità e alle Infrastrutture Anna Donati, che ha aperto i lavori del seminario dedicato alla sicurezza stradale nella città di Napoli, sottolineando come nel capoluogo campano si sia registrata "una forte riduzione di incidenti, grazie anche alle varie campagne di sensibilizzazione rivolte a giovani e non". 

Il Sindaco de Magistris, dal canto suo, ha spiegato come questo protocollo rappresenti "un passo in avanti verso una città a dimensione umana" e come il Comune abbia deciso di "sposare in pieno il progetto di mobilità responsabile, che deve passare necessariamente anche per il miglioramento delle condizioni dei pedoni, a partire dall'abbattimento delle numerose barriere architettoniche ancora presenti sul territorio cittadino e del miglioramento della qualità dell'aria".

Il primo cittadino partenopeo ha fatto poi appello al nuovo Governo Letta, affinchè "punti sulle smart-city e sulle città eco-sostenibili, ricominciando ad investire sui trasporti, su cui a Napoli ci sono stati consistenti tagli".

Per il futuro, de Magistris immagina una città con un trasporto più efficiente e con parcheggi alle porte della città che possano fungere da interscambio con i mezzi pubblici e decongestionare il traffico cittadino. Da non trascurare, poi, l'estensione delle piste ciclabili visto che ormai - rivela il Sindaco - "i dati dimostrano che negli ultimi tempi a Napoli si vendono più biciclette che auto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza stradale, Comune di Napoli e Aci firmano il protocollo d'intesa

NapoliToday è in caricamento