menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morra (Commissione Antimafia): "A Napoli Stato assente. Togliere i minori ai camorristi"

"Bisogna fare come a Reggio Calabria e togliere i figli minori ai camorristi. A Napoli lo Stato è assente": così il presidente della Commissione Parlamentare Antimafia Nicola Morra

Il presidente della Commissione Parlamentare Antimafia, Nicola Morra (Movimento Cinque Stelle), ha proposto - durante un'intervista a Repubblica - che i figli minorenni dei camorristi vengano tolti ai genitori. "A Napoli, dove lo Stato è assente, bisogna fare come a Reggio Calabria, togliendo i minori ai camorristi", ha detto Morra. "Se liberi un territorio da un clan, c'è il rischio che un altro clan occupi quel vuoto. E a Napoli lo Stato è assente". 


Nicola Morra si è poi soffermato sulla mancata presenza del Ministro Salvini a Napoli: "Forse ci sono sensibilità diverse ma a me la presenza del ministro sembra doverosa". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

social

E' in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento