Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

“Definitivo smantellamento dei campi rom”: proposta di legge in consiglio regionale

È a firma del presidente della “III Commissione speciale Terra dei Fuochi, bonifiche, ecomafie della Regione Campania”, Gianpiero Zinzi di Forza Italia, e del presidente della Commissione speciale regionale Anticamorra e Beni confiscati, Carmine Mocerino

Proposta di legge in consiglio regionale per lo smantellamento in tutta la regione dei campi nomadi.

Si chiama “Norme contro il degrado e per lo smantellamento dei campi rom nella Regione Campania”, ed è a firma del presidente della “III Commissione speciale Terra dei Fuochi, bonifiche, ecomafie della Regione Campania”, Gianpiero Zinzi di Forza Italia, e del presidente della Commissione speciale regionale Anticamorra e Beni confiscati, Carmine Mocerino (Caldoro presidente).

La proposta verrà illustrata il prossimo venerdì 22 giugno. La norma, secondo i suoi firmatari, "persegue l'obiettivo di porre fine ad una condizione di degrado sociale, periurbano ed ambientale attraverso il definitivo smantellamento dei campi rom in Campania".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Definitivo smantellamento dei campi rom”: proposta di legge in consiglio regionale

NapoliToday è in caricamento