menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primarie Campania, Cozzolino: "Nuovo rinvio al 1° marzo"

Nuovo slittamento per le consultazioni che sceglieranno il candidato del centrosinistra alle prossime Elezioni Regionali

Le Primarie per scegliere quale sarà il candidato del centrosinistra alle prossime Elezioni Regionali slittano ancora, dalla data del 22 febbraio a quella del 1° marzo.

Ad ufficializzarlo è uno dei cinque candidati alle consultazioni, l'europarlamentare Andrea Cozzolino: "Si vota il 1° marzo. Questo rinvio è figlio dei ritardi accumulati e della battaglia politica che vi è stata intorno alle primarie. Noi lo accogliamo senza drammatizzare poiché il dato certo è che le primarie finalmente avranno luogo. Un brevissimo differimento tecnico del voto per stampare materiale, diffondere ogni notizia sui seggi e quant’altro può essere utile ad uno svolgimento sereno e ordinato del voto. Così come un’ulteriore settimana di campagna elettorale per chi ha deciso solo all’ultimo di partecipare alle primarie è un fatto positivo".

"Adesso - conclude Cozzolino - si lavori a coinvolgere e mobilitare quanti più cittadini è possibile. Si organizzi nel miglior modo la giornata del 1° marzo affinché tutto quanto vada liscio e le decisioni d’intervento siano prese immediatamente, quel giorno stesso. Da questo momento in poi, per quanto ci riguarda, consideriamo chiusa ogni polemica politica, ogni strascico del duro confronto interno al Pd. Noi parleremo solo e soltanto della Campania, dei suoi problemi e di come risolverli. Ci siamo candidati per questo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento