Politica

"Subito una piazza o una via a Napoli intitolata a Gino Strada": la petizione

La petizione, che ha raccolte oltre 1000 firme in 24 ore, è stata lanciata da Sergio D’Angelo, candidato al consiglio comunale di Napoli

Sono oltre mille le firme raccolte in 24 ore per la petizione con cui si chiede che a Napoli sia intitolata una piazza o una via a Gino Strada. La petizione, che ha riscosso in breve un grande riscontro, è stata lanciata da Sergio D'Angelo, candidato al Consiglio Comunale di Napoli nella lista Napoli Solidale che appoggia il candidato sindaco Gaetano Manfedi, attraverso la piattaforma Change.org.

"Subito dopo la morte del medico fondatore di Emergency - ha spiegato D'Angelo - in molte città è partita la mobilitazione per raccogliere firme affinché la figura di questo uomo di pace non sia dimenticata. A Pontedera, su iniziativa della sede locale dell'Arci si dedicherà un primo spazio accessibile al pubblico a Gino Strada e a Milano si procede per dedicare il Piazzale della Stazione Cadorna. Sono certo che anche nella nostra città vi sono molti luoghi che andrebbero ribattezzati perché in modo anacronistico celebrano personaggi che sarebbe meglio lasciarli sui libri di storia, mentre uomini eroi del contemporaneo non possono essere lasciati nel dimenticatoio".

"Uno dei miei primi atti da consigliere comunale - ha concluso - sarà quello di portare a termine questa mia iniziativa, sperando di avere l'onore di scoprire la targa dedicata a Gino Strada".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Subito una piazza o una via a Napoli intitolata a Gino Strada": la petizione

NapoliToday è in caricamento