menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Peppino Di Capri

Peppino Di Capri

Peppino Di Capri e l'incontro con Salvini: "Gli ho regalato dei miei cd"

Il cantautore napoletano ha incontrato sabato scorso alla Mostra d'Oltremare il leader leghista. E sui social si scatena una bufera

"Un amico mi aveva detto che, ad una conferenza stampa, Salvini aveva espresso apprezzamenti su di me. Sono andato a regalargli due miei cd, l’ultimo e quello dal vivo. Lui mi ha chiesto se rimanevo e io ho risposto che restavo un po’ a sentirlo”. Così, in un’intervista rilasciata a Il Messaggero, Peppino Di Capri ha voluto spiegare la sua presenza al comizio di Matteo Salvini alla Mostra d'Oltremare, che tante polemiche ha scatenato sui social.

"Sono andato a sentire Salvini e con grande curiosità - ha spiegato il cantautore napoletano - . Mi sento un uomo libero e vado a sentire chi voglio e posso. Prima che iniziasse gli ho detto ‘voglio vedere come te la cavi a giustificare le brutte cose che dicesti sui napoletani’. Mi ha risposto che era roba di 4 anni fa e io gli ho detto che i napoletani non dimenticano. Ho sentito cose ascoltate tante volte in televisione. Non c’era molto di nuovo. Anche se su Napoli e il Sud ha aperto altri scenari. L’ho trovato come un modo elegante per farsi perdonare le frasi antipatiche sul sud e i napoletani”.

“Non mi sono pentito - ha concluso Peppino Di Capri - ma certo non immaginavo che si scatenassero tante sciocchezze su di me. Mi hanno attribuito adesioni al partito di Salvini e altre cose simili. Guarda un po’ cosa succede a portare due dischi, pensando di fare un gesto simpatico. Lo avrei fatto con chiunque avesse espresso pubblicamente begli apprezzamenti sulle mie attività”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, variante brasiliana: i primi due casi a Napoli

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

  • Attualità

    Galleria Vittoria, presidio del Pd: "Napoli deve tornare percorribile"

  • Politica

    De Magistris e il futuro della città: "Sono molto preoccupato"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento