menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, il Pd smentisce Bertolaso: "Ci siamo astenuti su Cava Vitiello"

Il coordinatore dei deputati campani Pd: "Ribadiamo di esserci astenuti non votando contro per senso di responsabilità nel pieno di un'emergenza, e per non intralciare l’impegno del Governo"

Eugenio Mazzarella, coordinatore dei deputati campani Pd, risponde alle dichiarazioni di Guido Bertolaso secondo cui i deputati Pd avrebbero votato a favore dell’apertura della seconda discarica nel Parco del Vesuvio. “I parlamentari del Pd sull’apertura prevista dalla legge di Cava Vitiello ribadiscono di essersi astenuti non votando contro per senso di responsabilità nel pieno di un’emergenza, e per non intralciare l’impegno del Governo. Detto questo, anche se avessimo votato a favore, e non è così, oggi ci assumeremmo la responsabilità di tornare indietro su una decisione sbagliata, come invitiamo a fare il Governo".

Cava Vitiello – aggiunge Mazzarella – non è adatta, e i parlamentari campani del Pd sono fermi nel sostenere il rifiuto alla sua apertura, anche ritornando d’urgenza sulla previsione legislativa che la riguarda, come richiesto dai sindaci sia di maggioranza che di opposizione dell’area vesuviana. Anzi su questa linea di appoggio ai sindaci, invitano a esprimersi alla Camera anche i colleghi parlamentari del Pdl".

"Onestà intellettuale, prima ancora che politica, deve farci ammettere che l’emergenza si supera in ambito regionale, come all’inizio aveva impostato il problema lo stesso presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, e la provincializzazione del ciclo dei rifiuti – ha concluso il coordinatore – non può essere un tabù politico e normativo che abbandoni l’Area Vesuviana a sopportare da sola il peso della crisi, e peggio la foglia di fico di egoismi vecchi e nuovi, e di disimpegno del Governo a trovare nuove e più idonee soluzioni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento