Sabato, 13 Luglio 2024

Patto per Napoli, il Comune: "Fondi del Pnrr non basteranno"

Il sindaco Manfredi e l'assessore al Bilancio Baretta si dicono fiduciosi: "C'è tempo per trovare una soluzione nella Finanziaria. Non è solo un problema di investimenti ma anche di gestione dell'ordinario".

Una prima seduta del Consiglio comunale con la spada di Damocle del Patto per Napoli. I fondi per aiutare la città a uscire dal difficile stato di pre-dissesto sono stati il tema principale anche nel giorno del debutto dell'Assise partenopea. "A Napoli servono altre risorse oltre a quelle previste dal Pnrr - ha avvisato l'assessore al Bilancio e Patrimonio Pierplaolo Baretta - perché oltre agli investimenti c'è la gestione dell'ordinario". 

Il professore che prova a far quadrare i conti si dice, però, fiducioso: "La Finanziaria è stata appena presentata e c'è tempo affinché al suo interno si trovi una soluzione che possa garantire le giuste risorse per Napoli. Io sono fiducioso". Una fiducia condivisa anche dal sindaco Gaetano Manfredi: "L'interlocuzione con Roma è continua. La situazione del Comune è complessa sia come debito pregresso che come disequilibrio della spesa corrente". 

Video popolari

NapoliToday è in caricamento