rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica

Beni culturali in Campania: siglato un patto

Oggi, presso la sede dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali, si è tenuto un incontro fra l’assessore Oberdan Forlenza ed i sindacati confederali CGIL – CISL e UIL. L’assessore ha definito un percorso per giungere ad un “patto per i beni culturali”

Oggi, presso la sede dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali, si è tenuto un incontro fra l’assessore Oberdan Forlenza ed i sindacati confederali CGIL – CISL e UIL per approfondire le questioni relative ai beni culturali in Campania.

Nel corso dell’incontro i sindacati hanno rappresentato la necessità di individuare un percorso comune tale da portare nel più breve tempo possibile alla formulazione di un piano condiviso per la valorizzazione del comparto.

L’assessore Forlenza ha definito un percorso per giungere ad un “patto per i beni culturali” che renda maggiormente produttivo, sia in termini di qualificazione dell’offerta che in direzione di una migliore organizzazione e razionalizzazione delle risorse umane, l’ingente investimento regionale nel settore.
 A tale scopo, già nel prossimo mese di ottobre si terrà il primo di una serie di incontri periodici per analizzare una prima proposta di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beni culturali in Campania: siglato un patto

NapoliToday è in caricamento