rotate-mobile
Patrick Zaki

Patrick Zaki presto libero, festeggia il Partito Democratico napoletano

I post di Pina Picierno e Marco Sarracino sulla scarcerazione dello studente detenuto da 19 mesi in Egitto

"Patrick Zaky sarà libero! Dopo un anno e mezzo di carcerazione preventiva senza nessuna accusa formale nei suoi confronti. Ora continuiamo a tenere alta l'attenzione per cercare di evitare ulteriori vessazioni e ingiustizie. E lo aspettiamo in Italia, al più presto".

Così l'europarlamentare napoletana del Partito Democratico Pina Picierno sulla notizia, arrivata stamattina, della prossima scarcerazione dell'egiziano Patrick Zaki, detenuto in Egitto da 19 mesi.

Zaki, studente in Italia, era stato arrestato il 7 febbraio del 2020 tornando in Egitto per una vacanza. Secondo i suoi accusatori sarebbe "reo" di propaganda sovversiva, cioè "diffusione di notizie false dentro e fuori il Paese". In realtà il ragazzo aveva parlato, in alcuni articoli, tra le altre cose delle persecuzioni ai danni dei cristiani avvenute nel paese africano da parte dell'Isis, e di come questo gruppo venga pesantemente discriminato da frange della società musulmana locale.

Anche il segretario del Pd metropolitano di Napoli Marco Sarracino ha commentato la notizia: "Patrick Zaki sarà scarcerato! Finalmente!".

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patrick Zaki presto libero, festeggia il Partito Democratico napoletano

NapoliToday è in caricamento