Borrelli: «Multe salate e Daspo per i parcheggiatori abusivi»

Il consigliere regionale ha incontrato il comandante della polizia locale, Ciro Esposito per discutere dell'argomento

«Ho incontrato il comandante della polizia municipale di Napoli, Ciro Esposito, al quale ho chiesto di applicare con la massima severità le nuove disposizioni contro i parcheggiatori abusivi previste dall’ordinanza comunale che regolerà la movida in città. Ci sembra un notevole passo avanti in positivo».

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, da tempo impegnato nella lotta contro un’illegalità per troppo tempo tollerata, dai cittadini, ma anche da forze dell’ordine e Istituzioni, come dimostrano le tante denunce fatte anche grazie alle segnalazioni arrivate alla pagina facebook “Io odio i parcheggiatori abusivi” creata insieme al consigliere comunale di Napoli, Marco Gaudini e allo speaker Gianni Simioli de La radiazza di Radio Marte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«È importante che si applichino davvero le multe salate, anche se la maggior parte dei parcheggiatori abusivi risultano nullatenenti e riescono a non pagarle, ma anche che si renda effettivo il cosiddetto Daspo previsto evitando che i parcheggiatori abusivi allontanati si ripresentino il giorno dopo - ha aggiunto Borrelli per il quale - nella lotta contro i parcheggiatori abusivi c’è bisogno della collaborazione di tutti, anche di automobilisti e motociclisti, ma anche dei titolari dei locali notturni, per restare in tema di movida, che in alcuni casi tollerano e favoriscono, per complicità o per quieto vivere, l’attività illegale di questi delinquenti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 2 aprile a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento