Il ministro del Lavoro Catalfo a Pomigliano: "Non abbandoneremo Whirlpool"

Le sue parole a margine di un incontro elettorale

Nunzia Catalfo (Ansa)

Il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, è intervenuta ad un incontro a Pomigliano d'Arco al quale hanno partecipato anche la candidata alla presidenza della Regione Campania per il M5s Valeria Ciarambino ed il candidato a sindaco (M5S e Pd) Gianluca Del Mastro. In quest'occasione Catalfo ha toccato l'argomento lavoro e quello della vertenza Whirlpool.

"In due mesi abbiamo recuperato circa 230 mila posti di lavoro, ed a settembre contiamo di recuperarne altri 300 mila - ha sottolineato sul tema occupazione - Abbiamo delle risorse da impegnare e se lo facciamo con costanza ce la possiamo fare ad uscire da questo brutto momento". Durante il lockdown, ha spiegato, "sono stati impegnati 50 miliardi per salvaguardare il lavoro, e questo ci ha aiutato a non subire la pandemia ma a gestirla".

"Posso garantire ai lavoratori della Whirlpool tutto il mio interessamento", ha poi spiegato a proposito della vertenza sullo stabilimento di Ponticelli. "Sono sempre attenta a tutte le questioni delle crisi occupazionali", ha aggiunto Catalfo, specificando che raccoglie anche le istanze dei docenti assunti con il concorso del 2016 e poi licenziati. "Le porterò al ministro competente, Lucia Azzolina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Campania zona gialla per cinque giorni: cosa si potrà fare e cosa no

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento