De Magistris incontra il sindaco di Milano, Giuseppe Sala (FOTO E VIDEO)

Evento istituzionale del primo cittadino meneghino a Napoli: “Napoli e Milano unite nelle diversità”

Foto di Alessandra De Cristofaro

Affondo di de Magistris. Europeista, autonomista e, soprattutto, deciso ad andare avanti in una battaglia assieme politica e istituzionale. E in Giuseppe Sala, sindaco di Milano - l'altra grande metropoli d'Italia -  ha trovato il suo alleato ideale. Napoli e Milano, dunque, finalmente, assieme per rilanciare il ruolo (e la capacità di gestire i fondi europei) delle città metropolitane. Obiettivo: appropriarsi di competenze fino ad oggi delle Regioni e realizzare un' "autonomia" di gestione che non ha davvero niente  in  comune con quella prospettata dal Governo Pentastellato.

L'intervento di de Magistris

"Le città vogliono dire la loro e pretendono attenzione politica e istituzionale L'europa è d'accordo: diano più denaro - finanziamenti europei per progetti specifici - direttamente a grandi aree urbane. Abbiamo legislatura fino a 2023: c'è tempo per riflessione pacata sull'autonomia. Sala e io siamo per l'autonomia. Ma apriamo ragionamento su rapporti tra città metropolitane e regioni. Facciamo sindaci nel momento economico e politico più difficile. Ci conoscono per città e non per regioni. È un punto a nostro favore". Queste le parole del sindaco di Napoli Luigi de Magistris a cui fanno eco quelle del primo cittadino di Milano. 

L'intervento di Giuseppe Sala

 "Se vogliamo essere sindaci coraggiosi che pensano alla loro città dobbiamo trovare formule per farci sentire. È per questo che siamo qui: se stai assieme agli altri moltiplichi le energie. Del resto questo è il secolo delle città, come ha detto Bloomberg, ed è un trend internazionale". E ancora de Magistris: "Con Sala siamo molto d'accordo - ad esempio -  sul mettere assieme azioni per contrastare i cambiamenti climatici. Una cosa è aspettare Trump, la Cina etc, altro è mettere in campo azioni concrete e dare una visione. Le vogliamo vedere le ruspe ma per le bonifiche. Di Bagnoli, ad esempio". Belle le parole del musicista Enzo Avitabile: “Napoli e Milano sempre unite dalla musica. Unite perché esiste una sola razza: quella umana”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento