rotate-mobile
Politica

Morto Steve Jobs. Caldoro: "La migliore sintesi tra idee e coraggio"

Il padre della Apple scomparso dopo una lunga malattia. "Un uomo che ha guardato sempre oltre. Noi viviamo nel presente con le sue scoperte, lui è riuscito a pensare al futuro rendendolo fruibile per tutti"

Anche il governatore della Campania, Stefano Caldoro, ha voluto ricordare Steve Jobs, padre della Apple, nel giorno della sua scomparsa dopo una lunga malattia. "La migliore sintesi tra idee e coraggio. Un uomo che ha guardato sempre oltre - ha affermato - noi viviamo nel presente con le sue scoperte, lui ha disegnato il futuro, è riuscito a pensare al futuro rendendolo fruibile per tutti".

"Siamo stati tra i primi a Napoli - ha ricordato Caldoro - a dotarci dei primi Mcintosh, nel Club Turati. Ci dicevano che quegli strumenti avevano solo una bellezza estetica, ma non era così". "Erano già strumento essenziale - ha concluso - e lo sono diventati sempre di più, basti pensare ai tablet iPad". (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Steve Jobs. Caldoro: "La migliore sintesi tra idee e coraggio"

NapoliToday è in caricamento