rotate-mobile

Morte Berlusconi, Manfredi: "E' un pezzo di storia dell'Italia"

Il commento del sindaco di Napoli sulla scomparsa dell'ex presidente del Consiglio

"Per la morte ci vuole rispetto e credo che Silvio Berlusconi sia un pezzo di storia di questo Paese". Queste le parole con cui il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha commentato la scomparsa dell'ex presidente del consiglio che si è spento all'età di 86 anni. "Ha influenzato la vita politica italiana, è una grande perdita. Negli ultimi 20 anni ho interagito con lui e ne avevo una stima sincera. Un uomo molto intelligente, aperto, che sapeva ascoltare anche se non avevamo sempre le stesse idee. Lui amava molto Napoli e credo di interpretare il pensiero della città". 

Secondo il primo cittadino, la Storia ricorderà gli aspetti positivi di Berlusconi e non quelli più controversi: "Credo che le vite di tutti abbiamo luci ed ombre, poi ci sono gli aspetti della vita personale, ma credo che ci vuole rispetto nel ricordare chi non c'è più e credo che Berlusconi sia una parte della storia italiana". 

Video popolari

NapoliToday è in caricamento