menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvini: a sorpresa il leghista visita Napoli

Matteo Salvini, l’europarlamentare della Lega che aveva fatto discutere cantando un coro contro i napoletani, è venuto a sorpresa, a Napoli. Un giro per la città e tante scuse a tutti quelli che lo hanno riconosciuto per strada

L’altro ieri, Matteo Salvini, il leghista che tanto aveva fatto discutere per il coro contro i napoletani, è venuto, a sorpresa, proprio a Napoli.

L’europarlamentare ha visitato un po’ la città, è stato nella pizzeria Brandi dove i proprietari hanno preparato una pizza per la “riconciliazione”, quindi si è diretto al Caffè Gambrinus. Una visita veloce e a tutti quelli che lo hanno incontrato e riconosciuto

Tante scuse, un poco di sana ironia e alla fine, una “pizza della pace”: così Matteo Salvini, l'europarlamentare della Lega Nord che ha fatto discutere, nei
giorni scorsi, a causa di un coro intonato contro i napoletani alla festa di Pontida, ha fatto ammenda. L'altro ieri (la notizia si è appresa solo ieri) è stato in città. Salvini si è guardato intorno, è stato nella pizzeria Brandi (i cui titolari hanno preparato per l’occasione la pizza della riconciliazione), al Caffè Gambrinus. Ai napoletani che lo hanno riconosciuto, Salvini ha ribadito le sue scuse.

A Salvini è stato sollecitato un impegno a Bruxelles per il marchio Stg (specialità tradizionale garantita) a favore della pizza napoletana.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento